Tipi di passeri (17 esempi)

Tipi di passeri (17 esempi)
Stephen Davis

I passeri non sono gli uccelli più appariscenti, ma rappresentano una categoria piuttosto ampia. Esistono molti tipi di passeri e la maggior parte di essi ha dimensioni, colori e modelli di piume simili, che li rendono difficili da distinguere e fanno sì che gli appassionati di birdwatching prendano in mano le loro guide. In effetti, sono spesso chiamati "LBB" o uccellini marroni. In questo articolo daremo un'occhiata a 17 specie di passeri più comuni.passeri in Nord America.

Guarda anche: 5 mangiatoie per uccelli in cedro fatte a mano (attirano molti uccelli)

Che cos'è un passero?

I passeri appartengono alla famiglia degli uccelli passeriformi, comunemente chiamati "uccelli canori" o "uccelli appollaiati". I passeri sono di dimensioni relativamente piccole. Alcuni si nutrono di insetti, ma sono soprattutto mangiatori di semi e il loro becco a forma di cono li rende esperti nel decorticare i semi. Tendono a essere di colore marrone o grigio con striature lungo il dorso e le ali. Spesso il modo migliore per distinguerli è ildisegni colorati sulla testa e sul viso.

I passeri possono essere trovati in molti habitat diversi, come paludi, praterie, foreste, pascoli e tutto ciò che sta in mezzo. Ci sono più di 40 specie di passeri che vivono in Nord America. Alcuni sono abbastanza abbondanti, mentre altri si trovano solo in regioni molto specifiche. Vediamo i passeri più comuni che molto probabilmente incontrerete durante un'escursione, al parco, sulla spiaggia o nella vostra casa.cortile.

Tipi di passeri

1. Passero canoro ( Melospiza melodia )

I passeri canori sono grigi e marroni con vistose striature marroni calde. Sono molto comuni negli Stati Uniti e in Canada, tanto che hanno sviluppato molte differenze regionali nella colorazione, nelle dimensioni e nel canto. In primavera e in estate i maschi si appollaiano sui rami esposti e cantano per attirare le compagne e difendere il territorio. E cantano molto! I maschi e le femmine cercano luoghi perI passeri canori visitano le mangiatoie per uccelli e non hanno paura di nidificare vicino all'uomo.

2. Passero di campagna ( Spizella pusilla )

Immagine: Andy Morffew / flickr / CC BY 2.0

I passeri di campagna hanno il corpo grigio scuro con strisce bianche e marroni sull'ala, il becco rosa, il cappello marrone e una macchia marrone dietro l'occhio. Questi piccoli passeri si trovano nella metà orientale degli Stati Uniti nelle praterie, nei prati e nei campi, tanto più incolti quanto meglio. Sfortunatamente il loro numero è diminuito in molte aree perché i campi aperti sono diventati periferie, dove non nidificano.

Guarda anche: 13 Uccelli di palude (fatti e foto)

3. Passero di mare ( Spizella passerina )

Il passero chippante ha il petto e il ventre grigi, le ali striate di marrone e nero, la linea degli occhi nera e il cappello color ruggine. Si trova in tutto il Nord America in zone di boschi e foreste erbose, ma anche nei parchi e nei cortili dei sobborghi. I passeri chippanti sono comuni alle mangiatoie per uccelli e amano soprattutto mangiare i semi a terra. In estate i maschi combattono tra loro.per il territorio, durante l'autunno e l'inverno si riuniscono in stormi.

4. Passero di casa ( Passer domesticus )

I passeri domestici hanno un'incredibile capacità di adattamento agli ambienti urbani e si possono trovare tutto l'anno in tutti gli Stati Uniti, in Messico e in parte del Canada. Infatti preferiscono nidificare nelle strutture costruite dall'uomo, nelle grondaie, nelle insegne dei centri commerciali e nei lampioni. Questi passeri non sono nativi del Nord America e sono stati introdotti dall'Europa nel 1851. Purtroppo possono rappresentare un vero e proprio problema.Si pensa che i maschi con più nero sul viso e sul petto siano più vecchi e più dominanti rispetto ai maschi più giovani.

5. Passero della Volpe ( Passerella iliaca )

Immagine: Becky Matsubara / flickr / CC BY 2.0

I passeri volpe prendono il nome dal ricco manto rosso e arancione di una volpe, ma solo alcuni passeri volpe hanno questa colorazione. Esistono quattro gruppi di colori distinti che possono avere un aspetto molto diverso l'uno dall'altro: rosso, fuligginoso, color ardesia e dal becco spesso. Queste variazioni di colore si verificano in diverse regioni del Nord America. Si tratta di un passero comune ma solitario, che preferisce rimanere in fitti boschetti e cespugli.Può capitare che si avvicinino alle mangiatoie da giardino per raccogliere i semi caduti a terra, ma è più probabile che visitino gli arbusti fruttiferi.

6. Passero di palude ( Melospiza georgiana )

Immagine: Kelly Colgan Azar / flickr / CC BY-ND 2.0

I passeri di palude si trovano nei due terzi orientali del Nord America e trascorrono l'estate riproduttiva in Canada e negli Stati Uniti più settentrionali, per poi svernare negli Stati Uniti e in Messico. Questi passeri hanno la faccia grigia, i fianchi smerlati, le ali striate di marrone, il cappello arrugginito e una striscia nera sugli occhi. I passeri di palude nidificano solo negli habitat delle zone umide e amano nascondersi tra le canne alte, le sterpaglie e la vegetazione.hanno zampe leggermente più lunghe rispetto agli altri passeri e questo li aiuta a guadare l'acqua delle paludi durante il foraggiamento.

7. Passero dalla gola bianca ( Zonotrichia albicollis )

I passeri dalla gola bianca sono comuni in gran parte degli Stati Uniti durante l'inverno, per poi migrare in Canada in estate per riprodursi. La loro macchia bianca sulla gola li rende più facilmente identificabili tra i passeri, insieme all'audace disegno facciale a strisce bianche e nere con macchie gialle tra gli occhi. Le femmine spesso nidificano sul terreno o appena sopra di esso, in aree nascoste di fitta boscaglia e vegetazione.Questi passeri visitano la mangiatoia del vostro giardino e amano raccogliere i semi da terra. Per incoraggiare questi passeri, tenete nelle vicinanze alcuni mucchi di sterpaglie in cui possano nascondersi.

8. Passero del Vespro ( Pooecetes gramineus)

Immagine: Peter E. Hart / flickr / CC BY-SA 2.0

Il passero vespertilio ha il dorso e le ali striati, il petto striato di marrone chiaro con il ventre semplice, un anello bianco intorno all'occhio e le penne esterne della coda bianche. Questo passero dei campi e delle praterie si trova nella metà settentrionale del Nord America durante la stagione riproduttiva estiva e nel Nord America meridionale in autunno e in inverno. Vesper, che significa "canto della sera", descrive le abitudini di questo passeroIl canto di questi uccelli avviene dopo il tramonto, quando la maggior parte degli altri uccelli si è zittita. Quando cantano, amano stare all'aperto e scelgono posatoi elevati come i fili, la cima dei pali delle recinzioni e le cime degli arbusti.

9. Passero dalle corna bianche ( Zonotrichia leucophrys )

Immagine: _Veit_ / flickr / CC BY-ND 2.0

I passeri dalla corona bianca trascorrono l'estate all'estremo nord del Canada e dell'Alaska, per poi migrare di nuovo verso il basso negli Stati Uniti durante l'inverno. In alcune zone del Mid-West rimangono tutto l'anno. Uno dei passeri più facili da identificare, i passeri dalla corona bianca hanno la testa a strisce bianche e nere, mentre il resto della faccia, il petto e il ventre rimangono di un semplice grigio-marrone smerigliato. Amano foraggiare inQuesti passeri si avvicinano alle mangiatoie, ma è più probabile che rimangano a terra a raccogliere i semi versati.

10. Passero delle allodole ( Chondestes gerammacus )

Il passero delle allodole si distingue per la testa multicolore, con un disegno unico di bianco, nero, marrone scuro e marrone caldo. Il petto è chiaro con una macchia nera centrale e la punta della coda presenta macchie bianche sui bordi. I passeri delle allodole non si trovano in genere a est del fiume Mississippi negli Stati Uniti, né nella maggior parte del Canada. Trascorrono il periodo riproduttivoI maschi si spostano nelle zone centrali e occidentali degli Stati Uniti per poi svernare in Messico, dove si trovano nelle praterie e nelle pianure. Durante il corteggiamento i maschi "danzano" per conquistare le femmine, e queste danze possono durare diversi minuti.

11. Passero americano ( Spizelloides arborea )

Immagine: Fyn Kynd / flickr / CC BY 2.0

I passeri d'America si riproducono nelle tundre settentrionali del Nord America e poi migrano a grande distanza per trascorrere l'inverno nella metà settentrionale degli Stati Uniti e nel Canada meridionale. Le caratteristiche di questo passero sono la forma leggermente più tondeggiante, il cappello arrugginito e il becco bicolore, scuro nella parte superiore e giallo in quella inferiore.I cani si avvicinano alle mangiatoie del cortile e si nutrono delle erbacce del cortile.

12. Passero delle cavallette ( Ammodramus savannarum )

Immagine: Kelly Colgan Azar / flickr / CC BY-ND 2.0

I passeri cavalletta trascorrono l'inverno negli Stati Uniti meridionali e in Messico, poi migrano a nord in estate per riprodursi nella metà centrale e settentrionale degli Stati Uniti orientali. Sono di piccole dimensioni e hanno un aspetto un po' più tozzo rispetto agli altri passeri, con un collo più corto e una testa piatta. Altre caratteristiche uniche sono un becco profondo che dà alla bocca un aspetto più grande quando è aperta, un occhio bianco e un'estremità della testa.Quando non cantano da un trespolo, questi passeri amano stare a terra, correndo per prati, praterie, pascoli e campi alla ricerca di insetti e semi. Come suggerisce il nome, durante l'estate amano mangiare cavallette, che somministrano anche ai loro pulcini, ma a cui tolgono prima le zampe.

13. Passero di Brewer ( Spizella breweri )

Immagine: Charles Gates / flickr / CC BY 2.0

Il passero di Brewer ha un areale più ristretto rispetto a molte altre specie presenti in questo elenco, e più specializzato. Nell'ovest e nel sud-ovest vive in habitat di sagebrush. È talmente ben adattato all'ambiente secco che può stare settimane senza bere. Esiste anche una sottospecie che vive al limite del bosco delle montagne canadesi. L'aspetto di questo passero è talmente scialbo che è stato definito "l'uccello senzaDurante la stagione riproduttiva, i maschi riempiono il paesaggio desertico del primo mattino con il loro lungo canto trillante.

14. Passero color argilla ( Spizella pallida )

Immagine: Ryan Moehring USFWS / flickr / CC BY 2.0

Immaginando una mappa del Nord America, l'areale di distribuzione dei passeri color argilla è costituito da una fascia centrale. Svernano in Messico nei deserti e nelle pianure, poi migrano attraverso il centro degli Stati Uniti e trascorrono la stagione riproduttiva negli Stati Uniti centro-settentrionali e nel Canada centrale, nelle zone arbustive. I passeri color argilla amano tenere separate le aree di riproduzione da quelle di foraggiamento, il che significa che la loro presenza è molto limitata.I piccoli lasciano il nido molto prima di essere in grado di volare: i nidiacei corrono rapidamente verso un cespuglio vicino dove si nascondono per una settimana intera prima di essere nutriti dai genitori.

15. Passero di Lincoln ( Melospiza lincolnii )

Immagine: Kelly Colgan Azar / flickr / CC BY-ND 2.0

I passeri di Lincoln sono passeri di medie dimensioni e le loro striature appaiono più fini. Presentano sottili striature marroni lungo il petto e i fianchi, striature castane sulla testa e un anello oculare chiaro. I passeri di Lincoln trascorrono le estati in Canada e Alaska, migrano attraverso gli Stati Uniti e svernano negli Stati Uniti meridionali e in Messico. Questi passeri preferiscono rimanere nascosti nella vegetazione dei prati.Durante la migrazione possono mescolarsi a stormi di altri passeri.

16. Passero della Savana ( Passerculus sandwichensis )

Immagine: Becky Matsubara / flickr / CC BY 2.0

I passeri di Savannah sono presenti in abbondanza in tutto il Nord America. Il loro nome deriva dal primo esemplare raccolto, proveniente da Savannah, in Georgia. In realtà si possono trovare in molti habitat del loro ampio areale, come prati, pascoli, campi, paludi di marea e tundra. I passeri di Savannah hanno una coda corta, un becco piccolo, striature marroni sul petto e sui fianchi, e una striscia gialla sopraEsistono molte sottospecie in luoghi geografici specifici e alcune hanno una colorazione diversa. Queste sottospecie sono rafforzate dalla tendenza di questo passero a migrare di nuovo nello stesso luogo in cui è nato.

17. Passero di Leconte ( Ammospiza leconteii )

Immagine: Andrew Cannizzaro / flickr / CC BY 2.0

Il passero di LeConte è forse il meno comune della nostra lista. Presente solo nelle praterie paludose degli Stati Uniti centrali e del Canada, è un passero riservato che rimane quasi sempre al riparo. A causa del declino dell'habitat delle praterie, anche la popolazione di LeConte è diminuita ed è ora nella "lista di controllo" delle specie vulnerabili. Se si fa vedere, la sua macchia grigia e la sua colorazione arancione sono un segno di riconoscimento.sul viso e sui lati è un buon identificatore.




Stephen Davis
Stephen Davis
Stephen Davis è un appassionato birdwatcher e appassionato di natura. Studia il comportamento e l'habitat degli uccelli da oltre vent'anni e ha un particolare interesse per il birdwatching da cortile. Stephen crede che nutrire e osservare gli uccelli selvatici non sia solo un hobby piacevole, ma anche un modo importante per entrare in contatto con la natura e contribuire agli sforzi di conservazione. Condivide le sue conoscenze ed esperienze attraverso il suo blog, Bird Feeding and Birding Tips, dove offre consigli pratici su come attirare gli uccelli nel tuo giardino, identificare diverse specie e creare un ambiente favorevole alla fauna selvatica. Quando Stephen non fa birdwatching, ama fare escursioni e accamparsi in remote aree selvagge.