Che tipo di semi piacciono ai cardinali?

Che tipo di semi piacciono ai cardinali?
Stephen Davis

Come hobbista dell'ornitologia, cerco continuamente su Google informazioni su diversi tipi di uccelli. Di recente mi sono trovata a cercare su Google "che tipo di semi piacciono ai cardinali?". I cardinali sono molto comuni nella zona in cui vivo, nel Tennessee, e sono uno dei miei uccelli da mangiatoia preferiti, quindi naturalmente voglio che frequentino le mie mangiatoie.

Sebbene siano disposti a mangiare semi più piccoli, i cardinali preferiscono semi più grandi come quelli di girasole o di cartamo, ma anche arachidi schiacciate, pezzi di sugna (solo in inverno) e mais spezzettato. I cardinali possiedono un becco molto forte e spesso, perfetto per schiacciare questi semi più grandi.

Una volta che i cardinali si rendono conto che nel vostro giardino c'è una fonte di cibo affidabile, probabilmente diventeranno dei frequentatori abituali della vostra mangiatoia e si stabiliranno nelle vicinanze. I cardinali non migrano, quindi assicuratevi che la vostra mangiatoia sia piena tutto l'anno e non solo nei mesi caldi. Potrebbero diventare dipendenti dalla vostra mangiatoia. Come molti altri uccelli, tendono a mangiare più spesso al mattino e alla sera, ma potrete vederli in ogni momento.durante il giorno se hanno scelto la mangiatoia come fonte primaria di cibo.

Guarda anche: 17 Uccelli che iniziano per T (con immagini)

Qual è dunque il miglior seme per uccelli per attirare i cardinali?

Come ho già detto, i cardinali preferiscono i semi più grandi. Una miscela di semi di girasole e di cartamo è un'ottima fonte di cibo per loro. Su Amazon è disponibile una miscela per cardinali, perfetta per attirare i cardinali. In inverno, prendete in considerazione l'idea di distribuire dei pezzetti di suet. Il suet è fatto di grasso animale e rappresenta una buona fonte di energia per gli uccelli da mangiatoia.

Immagine: PilotBrent

Come posso attirare i cardinali alla mia mangiatoia?

Per rendere il vostro giardino attraente per i cardinali, ci sono alcune cose che dovete sapere e fare, oltre a mettere una mangiatoia per uccelli nel terreno. Presumo che sappiate già che i cardinali sono nativi del luogo in cui vivete, sono molto comuni nel Nord America centrale e orientale, tra gli altri luoghi.

Ora che abbiamo stabilito che i cardinali vivono già nella vostra zona, dovete considerare cosa fare per far sì che il vostro giardino e la vostra mangiatoia siano un luogo ideale per i cardinali.

Guarda anche: Perché gli uccelli abbandonano i nidi con le uova: 4 motivi comuni
  • Procuratevi il giusto tipo di alimentatore
  • Procuratevi il giusto tipo di semi per uccelli
  • Posizionare strategicamente una fonte d'acqua nelle vicinanze
  • Assicuratevi che abbiano un riparo nelle vicinanze, ad esempio alberi, arbusti, ecc.

Qual è il miglior tipo di mangiatoia per cardinali?

Immagine: Richard655

I cardinali preferiscono nutrirsi da mangiatoie robuste piuttosto che da mangiatoie sospese o oscillanti. Il loro peso è di circa un etto e mezzo, ma per gli uccelli da mangiatoia è abbastanza pesante da far oscillare avanti e indietro le mangiatoie sospese mentre cercano di mangiare qualcosa. I cardinali hanno il petto pieno e sono più grandi di molti altri uccelli che si possono vedere intorno alla mangiatoia, quindi hanno bisogno di abbondanza di cibo.La mangiatoia per scoiattoli è dotata di un bel trespolo di metallo spazioso, perfetto per i cardinali che vogliono sedersi sulla mangiatoia.

I cardinali preferiscono che la mangiatoia si trovi a circa 5-6 metri da terra, ma di tanto in tanto amano anche nutrirsi a terra. Pensate quindi a una mangiatoia grande e robusta piuttosto che a una piccola e fragile. Consultate un altro articolo che abbiamo scritto sulle migliori mangiatoie per cardinali.

Altri aspetti da considerare

  • I cardinali hanno bisogno di una fonte d'acqua. Assicuratevi di avere una fonte d'acqua nelle vicinanze, una semplice vasca per uccelli va bene. Come ho già detto, i cardinali non sono migratori, quindi prendete in considerazione una vasca riscaldata che non si congeli nei mesi freddi.
  • I cardinali hanno bisogno di un posto dove nidificare I cardinali non nidificano nelle casette per uccelli, quindi assicuratevi che nel vostro giardino ci siano cespugli e arbusti, oltre ad alcuni alberi e pini, in modo che possano raccogliere ramoscelli e aghi di pino per costruire i loro nidi.
  • Proteggeteli dai predatori. Se avete gatti o gatti di quartiere, fate il possibile per tenere le mangiatoie fuori dalla portata dei gatti. Alcuni gatti hanno un forte desiderio di preda e amano strappare i nostri piccoli amici dalla mangiatoia mentre stanno innocentemente facendo uno spuntino. Per questo è importante tenere la mangiatoia abbastanza alta da terra e lontana da alberi e altri elementi da cui un predatore può saltare.



Stephen Davis
Stephen Davis
Stephen Davis è un appassionato birdwatcher e appassionato di natura. Studia il comportamento e l'habitat degli uccelli da oltre vent'anni e ha un particolare interesse per il birdwatching da cortile. Stephen crede che nutrire e osservare gli uccelli selvatici non sia solo un hobby piacevole, ma anche un modo importante per entrare in contatto con la natura e contribuire agli sforzi di conservazione. Condivide le sue conoscenze ed esperienze attraverso il suo blog, Bird Feeding and Birding Tips, dove offre consigli pratici su come attirare gli uccelli nel tuo giardino, identificare diverse specie e creare un ambiente favorevole alla fauna selvatica. Quando Stephen non fa birdwatching, ama fare escursioni e accamparsi in remote aree selvagge.