28 uccelli che iniziano per B (immagini e fatti)

28 uccelli che iniziano per B (immagini e fatti)
Stephen Davis

Esistono migliaia di specie di uccelli in tutto il mondo, ma avete mai scelto una lettera dell'alfabeto e cercato di trovare gli uccelli che vi corrispondono? Di seguito troverete un elenco di uccelli che iniziano con b che si trovano nelle Americhe, selezionati tenendo conto della varietà.

Uccelli che iniziano per B

Gli uccelli che iniziano per B sono tantissimi, e questa è solo una piccola sezione degli uccelli esistenti. Di seguito è riportato un elenco di 28 specie di uccelli bellissimi e affascinanti il cui nome inizia per B.

Immergiamoci!

Uccelli che iniziano con la lettera B specie in mostra 1. Aquila calva 2. Rigogolo di Baltimora 3. Ghiandaia azzurra 4. Barbagianni 5. Piccione dalla coda a nastro 6. Colibrì berillino 7. Avvoltoio nero 8. Codibugnolo bronzato 9. Taccola bruna 10. Beccaccino dalla coda a barchetta 11. Picchio dorsobianco 12. Sterpazzola 13. Vireo campanaro 14. Usignolo di fiume 15. Rondine di fiume 16. Scricciolo di Bewick 17. Pulcino dal ciuffo nero 18. Cincia dal ciuffo nero 19. Beccogrosso 20. Zigolo nero21. Gazza dal becco nero 22. Merlo di Brewer 23. Colibrì dalla coda larga 24. Merlo dalla testa bruna 25. Picchio muratore dalla testa bruna 26. Tordo bottaccio 27. Colibrì dal ventre nero 28. Gemma di montagna dalla gola blu

1. Aquila calva

immagine: Pixabay.com

Nome scientifico: Haliaeetus leucocephalus

Vive a: Zona di confine con il Messico, Stati Uniti d'America e Canada.

La maestosa aquila calva è facilmente riconoscibile dal suo piumaggio. Con il corpo nero-marrone, la testa e la coda bianche, il becco e gli artigli gialli e affilati, questo predatore dei cieli è presente in tutto il Nord America. Il suo habitat preferito sono le aree con grandi laghi o bacini artificiali. Costruisce nidi enormi e pesanti, larghi 5-6 piedi e alti 2-4 piedi, fatti principalmente di bastoni, erba e muschio. Questi nidi possonoLa costruzione richiede tre mesi, ma sarà riutilizzata per molti anni.

Un fatto divertente: L'aquila calva detiene il titolo di uccello nazionale degli Stati Uniti dal 1782.

2. Baltimore Oriole

Nome scientifico: Icterus galbula

Vive a: Gli Stati Uniti orientali si spingono fino al Montana, mentre nell'America sudorientale e in Sudamerica si trovano alla fine dell'estate.

Il rigogolo di Baltimora è immediatamente riconoscibile per il suo piumaggio arancione brillante sul petto, sulle spalle e sulla parte inferiore, con testa e becco neri arrotondati da ali nere e da una striscia barrata bianca. Allo stesso tempo, le femmine e i giovani hanno una colorazione più scialba e gialla. Questi uccelli migratori si nutrono di insetti e di frutta matura e preferiscono le aree boschive e i parchi alle foreste.

Un fatto divertente: Il rigogolo di Baltimora preferisce frutti di determinati colori (arancione o più scuro) e ignora i frutti verdi o gialli anche se maturi. Attirateli nel vostro giardino con le arance.

3. Ghiandaia azzurra

Guarda anche: Picchio rosso e picchio villoso (8 differenze)

Nome scientifico: Cianocitta cristata

Vive a: Stati Uniti (soprattutto orientali), parti del Canada

La Ghiandaia azzurra è un mimo con legami sociali complessi. Uno dei suoi gridi è simile a quello del Falco dalle spalle rosse, che può usare per spaventare altri uccelli da una fonte di cibo. La Ghiandaia azzurra ha un caratteristico piumaggio blu, bianco e nero sormontato da una cresta. Questo uccello è molto ghiotto di ghiande, e potete attirarlo nel vostro giardino mettendo vassoi piatti di cibo come semi di girasole eLe ghiandaie azzurre amano gli habitat forestali.

Un fatto divertente: Questo uccello è spesso furtivo, ma non ha paura di starnazzare forte quando i suoi nidi vengono attaccati.

4. Barbagianni

Nome scientifico: Tyto alba

Vive a: Si trova in tutto il mondo, ma la specie più grande si trova in Nord America.

Il barbagianni è un uccello notturno che consuma la sua cena intera. Di notte ha un aspetto bianco spettrale e un richiamo inquietante e rauco, a differenza di altri gufi. Di giorno, il barbagianni è una combinazione di occhi scuri, piumaggio bianco e ali di colore marrone. La popolazione di barbagianni è in declino in alcune parti del mondo a causa della perdita dell'habitat. Il loro habitat preferito sono le aree erbose, che consentono loro dicacciano facilmente piccoli mammiferi e si appollaiano in fienili ed edifici abbandonati.

Un fatto divertente: Due volte al giorno tossiscono pellet contenenti cibo che non digeriscono, di solito ossa e pellicce di animali, utili ai ricercatori per capire la loro dieta.

5. Piccione dalla coda a nastro

Piccione dalla coda a banda

Nome scientifico: Patagioenas fasciata

Vive a: Foreste degli Stati Uniti occidentali e del Canada, fino al Sudamerica occidentale.

Il piccione dalla coda a nastro è più grande della maggior parte dei piccioni e si riconosce per il piumaggio grigio-blu e grigio-viola con una fascia bianca a forma di mezzaluna sulla nuca e un becco giallo con la punta nera. La femmina ha un aspetto più scialbo e la stessa colorazione. Questo piccione viene talvolta confuso con il più comune piccione delle rocce. Vive in aree boschive e ha una dieta a base di piante.a seconda della stagione.

Un fatto divertente: Questo uccello è sociale e migra e si foraggia in stormi, viaggiando fino a tre miglia per trovare cibo.

6. Colibrì berillino

Colibrì berillino

Nome scientifico: Saucerottia beryllina

Vive a: Messico e parte del sud-est dell'Arizona.

Il colibrì berillino è stato identificato per la prima volta negli Stati Uniti nel 1964. Una popolazione di questo colibrì si sposta dal Messico al sud-est dell'Arizona durante l'estate. Questo colibrì è identificabile per il suo corpo verde iridescente e per le ali e la coda color ruggine. Per quanto riguarda le abitudini riproduttive di questo bellissimo uccello, non si sa molto, se non che la femmina costruisce il suo nido utilizzando una varietà dimateriali.

Un fatto divertente: Essendo presente solo in una piccola parte di uno stato americano, è considerato un uccello vagabondo e molto ricercato dagli ornitologi statunitensi.

7. Avvoltoio nero

avvoltoio nero

Nome scientifico: Coragyps atratus

Vive a: America meridionale e centrale e Stati Uniti sudorientali.

L'avvoltoio nero, di grandi dimensioni e dal corpo compatto, è riconoscibile per le sue piume nere e scure, la testa nuda e carbone e le stelle bianche sulla parte inferiore delle punte delle ali. Questi uccelli sono mangiatori di carogne e prediligono gli habitat di aperta campagna con boschi tranquilli dove appollaiarsi. Non hanno il forte senso dell'olfatto dei loro fratelli e compensano questa mancanza seguendo l'avvoltoio tacchino fino al luogo dell'uccisione. Hanno un'autonomia limitata.vocale, affidandosi a grugniti e sibili rauchi per comunicare.

Un fatto divertente: L'avvoltoio nero condivide il cibo con i parenti e con i piccoli, anche dopo che questi ultimi si sono involati.

8. Uccello della mucca bronzato

Uccello della mucca bronzato

Nome scientifico: Molothrus aeneus

Vive a: Stati Uniti meridionali, Messico e America centrale

Il maschio di Bronzed Cowbird è nero con una lucentezza bronzea, mentre le femmine e i giovani variano dal nero al grigio-marrone a seconda che si trovino a ovest o a est del loro areale. La loro caratteristica più distintiva sono gli occhi rossi. L'habitat di questo uccello canoro è costituito da città e pascoli.

Un fatto divertente: Il merlo acquaiolo è un parassita di covata, cioè lascia le proprie uova nei nidi di altri uccelli, lasciando che vengano allevate dagli ospiti.

9. Tignosa marrone

Folletto marrone

Nome scientifico: Sula leucogaster

Vive a: I Caraibi, Porto Rico e le coste della California e della Florida.

Il Brown Booby è un uccello acquatico raramente visto negli Stati Uniti. Chiamato così per il suo corpo marrone cioccolato, ha la parte inferiore bianca e un becco pallido, ma piedi palmati di colore giallo brillante. Come la maggior parte degli uccelli marini, hanno un artiglio per spargere l'olio impermeabilizzante secreto da una ghiandola nella coda. Si procurano i pesci volando sull'acqua e tuffandosi per catturare la preda.

Un fatto divertente: Questi uccelli eseguono danze di corteggiamento molto stilizzate intorno al nido.

10. Beccaccia dalla coda di barca

Beccaccia dalla coda a barchetta

Nome scientifico: Quiscalus maggiore

Vive a: Costa del Golfo degli Stati Uniti.

Questo uccello onnivoro è un foraggiatore di terra con due aspetti distinti tra i due sessi: il maschio è di un sorprendente colore blu-nero con una coda lunga e vistosa. La femmina, invece, è grande la metà del maschio ed è di colore bruno e marrone. La beccaccia dalla coda a barchetta si trova in aree paludose e nelle aree urbane ama rovistare vicino ai fast-food.

Un fatto divertente: Se un piccolo cade in acqua, può nuotare per una breve distanza usando le ali.

11. Picchio dorso nero

Credito fotografico: Mike Laycock, Servizio del Parco Nazionale

Nome scientifico: Picoides arcticus

Vive a: Nord America occidentale

Questo picchio è prevalentemente bianco e nero, con una macchia gialla presente sulla corona dei maschi adulti. Il picchio dorso nero è un foraggiatore e si nutre di larve di coleotteri che corrodono il legno e di altri coleotteri, ragni e semi. È un abitante delle foreste e il suo habitat preferito è una foresta bruciata di recente (circa un anno o più) e il suo piumaggio fuligginoso lo nasconde bene.

Un fatto divertente: Curiosamente, non si trovano nelle Montagne Rocciose centrali e meridionali, anche se sono presenti nelle aree vicine.

12. Bushtit

Immagine: Alan Schmierer

Nome scientifico: Psaltriparus minimus

Vive a: Nord America occidentale, America centrale settentrionale

Il cespuglio è un piccolo uccello canoro lanuginoso dal piumaggio grigio e color bufalo che si nutre principalmente di insetti. Lo si può avvistare tra i rami bassi dei boschi e delle zone di macchia. È un uccello comune e costruisce insoliti nidi sospesi.

Un fatto divertente: Esistono altri sette membri della famiglia Bushtit e vivono tutti in Eurasia.

13. Vireo di Bell

Vireo campanaro

Nome scientifico: Vireo bellii

Vive a: ampie zone del Midwest e del Sud-Ovest dell'America e del Messico

Questo uccello di pianura è di piccole dimensioni, con colori scialbi che variano dal giallo e verde oliva al grigio, a seconda dell'area in cui si trova. Compensa la sua semplicità con un canto energico e lo troverete a saltellare tra gli alberi spinosi e la macchia dell'habitat. Ama vivere vicino all'acqua e in luoghi disordinati con rovi e mucchi di sterpaglie.

Un fatto divertente: Non è stato registrato alcun caso di Vireo dei campanili che beve acqua; si ipotizza che riceva tutta l'acqua dal cibo, che è una dieta prevalentemente a base di insetti.

14. Usignolo di fiume

Usignolo di fiume (maschio)

Nome scientifico: Setophaga castanea

Vive a: La metà orientale del Nord America, dal Canada al Messico.

L'Usignolo di fiume è un piccolo uccello canoro di colore grigio. Durante la stagione riproduttiva, i maschi presentano accenti rossi, marroni e crema, per poi trasformarsi in autunno in un usignolo prevalentemente verde e bianco, con un tocco di colore scuro sui fianchi. Le femmine rimangono semplici per tutto l'anno. Si nutrono di insetti, tra cui i preferiti sono i vermi delle gemme di abete rosso. Questo uccello si trova nelle foreste di conifere ed è più probabile che lo si possa vedere quandomigrano, soprattutto in prossimità dei Grandi Laghi.

Un fatto divertente: La popolazione di questo uccello sale e scende frequentemente, in stretta relazione con la sua dieta primaria, il tarlo dell'abete rosso.

15. Rondine di fiume

Immagine: popo.uw23 (flickr)

Nome scientifico: Hirundo rustica

Vive a: ampiamente distribuito in Nord America, Sud America, Europa, Africa e Asia.

Le rondini sono uccelli di campo. Questi bellissimi uccelli hanno il dorso blu scuro, arancione tra gli occhi e sulla gola. Il petto e il ventre possono essere di un colore fulvo chiaro o di un arancione brillante. Uno dei loro tratti distintivi è la lunga coda profondamente biforcuta. Sono volatori molto agili che volano e piombano sull'acqua, sui campi, sulle fattorie e sui prati per catturare gli insetti in volo.

Curiosità: Utilizzano una combinazione di fango ed erba per creare nidi a forma di coppa, che si trovano spesso nelle gronde di fienili, gazebo, padiglioni coperti e sotto i ponti.

16. Scricciolo di Bewick

Immagine: Nigel / flickr / CC BY 2.0

Nome scientifico: Thryomanes bewickii

Vive a: Messico, Stati Uniti (soprattutto occidentali), Columbia Britannica meridionale

Lo scricciolo di Bewick ha un corpo arrotondato con il dorso marrone e il petto chiaro. Come la maggior parte degli scriccioli, il becco è lungo e leggermente ricurvo verso il basso. Sulle ali e sulla coda è presente una barratura nera e un caratteristico "sopracciglio" bianco. Nelle regioni umide può apparire di un marrone caldo, mentre nelle zone più secche è più grigio-marrone. Sono sempre in movimento, saltano da un ramo all'altro e si possono vedere spesso agitare i lorocoda su e giù.

Un fatto divertente: Pur essendo di piccole dimensioni, i maschi sono cantanti piuttosto forti e possono ricordare fino a 22 canti distinti.

17. Pulcino dal ciuffo nero

Immagine: birdfeederhub.com

Nome scientifico: Poecile atricapillus

Vive a: Stati Uniti settentrionali, Canada

Le cinciallegre sono piccoli uccelli dal corpo arrotondato, facilmente riconoscibili per il loro "berretto nero" e la pettorina nera. Le guance sono bianche, le ali e il dorso grigio nerastro, mentre il sottocoda è soffice e chiaro. Sono molto comuni alle mangiatoie e spesso si vedono sfrecciare avanti e indietro da una mangiatoia a un riparo e viceversa.

Un fatto divertente: Le cinciallegre nascondono i semi per mangiarli in seguito e possono ricordare migliaia di nascondigli.

18. Cincia dal ciuffo

Nome scientifico: Baeolophus atricristatus

Vive a: Texas, parti dell'Oklahoma, costa orientale del Messico

Questi piccoli uccelli sono molto comuni presso le mangiatoie e nei cortili nel loro raggio d'azione. Come i cardinali, hanno una piccola cresta che aiuta a distinguerli dagli altri uccelli. Le cince sono di colore grigio-argento nella parte superiore e più chiare in quella inferiore, con un arancione smeraldo sotto le ali e una striscia nera sulla cresta.

Un fatto divertente: La cincia dal ciuffo si è differenziata dalla più popolosa cincia dal ciuffo circa 250.000 anni fa. Le due specie si ibridano ancora oggi.

19. Beccogrosso

Immagini: Alan Schmierer

Nome scientifico: Pheucticus melanocephalus

Vive a: Stati Uniti (soprattutto occidentali), Messico, alcune zone del Canada

I becchi neri trascorrono gli inverni in Messico e il loro ritorno annuale negli Stati Uniti è un evento emozionante per gli amanti degli uccelli da cortile. Mentre le femmine sono di colore marrone striato sul dorso, con il petto chiaro e il muso a strisce bianche e marroni, i maschi hanno colori più appariscenti: testa e dorso neri con macchie alari bianche, petto arancione brillante con un po' di giallo sul ventre. I loro becchi grassi possonoaiutarli a rompere i semi più duri.

Un fatto divertente: I maschi condividono con le femmine lo stesso compito quando si tratta di incubare le uova e nutrire i piccoli.

20. Febe nera

Febe nera

Nome scientifico: Sayornis nigricans

Vive a: Stati Uniti occidentali, Messico, America centrale, costa nord-occidentale del Sud America.

Le Febe nere sono fuligginose e scure su tutto il corpo, tranne che per il ventre bianco. Hanno un becco nero e sottile e la sommità della testa appare spesso a punta. Le Febe nere appartengono alla famiglia degli acchiappamosche e, come suggerisce il nome, la loro dieta è costituita quasi esclusivamente da insetti come mosche, coleotteri, ragni, api e cavallette. Spesso le si può vedere appollaiarsi a bassa quota e pompare il lorocoda su e giù.

Guarda anche: 12 uccelli dal becco colorato (info e foto)

Un fatto divertente: Occasionalmente, le fobie nere afferrano e mangiano i pesciolini dalla superficie degli stagni.

21. Gazza dal becco nero

Immagine: Tom Koerner/ USFWS Mountain-Prairie

Nome scientifico: Pica hudsonia

Vive a: Stati Uniti occidentali e Canada

La bellissima gazza dal becco nero ha la forma di una ghiandaia ma le dimensioni di un corvo. Testa, petto e dorso neri, spalle e fianchi di un bianco brillante, blu metallico lungo le ali e la lunga coda. La sua dieta è varia: frutta, cereali, insetti, piccoli mammiferi, carogne e uova. La si può vedere anche appollaiata sul dorso di grandi mammiferi come alci o cervi, a frugare nel loro pelo in cerca diQuesti uccelli appariscenti non sono timidi e si vedono spesso appollaiati sugli alberi o sui pali delle recinzioni. Possono essere piuttosto rumorosi, soprattutto in gruppo.

Un fatto divertente: Grazie ai documenti storici sappiamo che questi uccelli seguivano gli indiani delle pianure, nutrendosi degli avanzi della caccia al bisonte.

22. Merlo di Brewer

Merlo acquaiolo, 3 maschi e 1 femmina. Immagine: Alan Schmierer

Nome scientifico: Euphagus cyanocephalus

Vive a: Canada, Stati Uniti, Messico

Questi uccelli comuni si trovano spesso a terra in cerca di cibo o appollaiati sugli alberi o sulle linee elettriche. I maschi sono molto scuri e spesso sembrano neri, ma alla luce del sole si possono vedere iridescenti blu, viola e verdi. Hanno il becco nero e l'anello oculare giallo. Le femmine sono di colore marrone confuso con un occhio nero. Questi merli sono molto socievoli e spesso si vedonoin piccoli gruppi e nidifica in colonie di 100 o più esemplari.

Un fatto divertente: I merli di Brewer sono talvolta chiamati "l'amico dell'agricoltore" perché sono così abili nell'individuare gli insetti da poter avvisare gli agricoltori dell'inizio di un'epidemia di parassiti delle colture, come tonchi, cavallette e bruchi.

23. Colibrì a coda larga

Colibrì a coda larga

Nome scientifico: Selasphorus platycercus

Vive a: Stati Uniti occidentali, Messico, Guatemala

I maschi hanno un corpo prevalentemente verde e bianco con i fianchi color bufalo e la gola magenta. In primavera e in estate i maschi producono un forte suono metallico "trillante" con speciali piume sulla punta delle ali, che si consumano in inverno e ricrescono per la successiva stagione riproduttiva primaverile. Possono riprodursi ad alte quote dove le temperature notturne scendono sotto lo zero. Entrano in uno stato ditorpore, una semi-ibernazione, per conservare l'energia a basse temperature fino al ritorno del sole.

Curiosità: anche se la maggior parte di essi lascia gli Stati Uniti in inverno, alcuni sono noti per rimanere nei paraggi e passare l'inverno alle mangiatoie.

24. Uccello della regina

Immagine: Patricia Pierce / flickr / CC BY 2.0

Nome scientifico: Molothrus ater

Vive a: Canada, Stati Uniti, Messico

I merli dal ciuffo sono spesso accomunati alla categoria dei "merli" non solo per il colore dei maschi, ma anche perché viaggiano in grandi stormi (a volte mescolati con i merli veri e propri) e possono affollare le mangiatoie. I maschi hanno il corpo nero iridescente e la testa marrone scuro, mentre le femmine sono di un marrone più chiaro.

I merli acquaioli sono "parassiti del nido" e depongono le uova nei nidi di altri uccelli. A volte si intrufolano e depongono un uovo tra gli altri, altre volte buttano fuori dal nido le altre uova per fare spazio alle proprie. Molti uccelli non riconoscono l'uovo impostore e crescono il pulcino come se fosse il loro.

Un fatto divertente: Essendo parassiti dei nidi, i merli dal ciuffo non costruiscono i propri nidi: le loro uova sono state trovate nei nidi di oltre 220 altre specie di uccelli.

25. Picchio muratore

Picchio muratore testa di moro

Nome scientifico: Sitta pusilla

Vive a: Stati Uniti sudorientali

Questi piccoli merlo acquaiolo hanno il becco nero a forma di scalpello, il dorso grigio-blu, il petto chiaro e una calotta marrone che va dal becco alla nuca. Hanno un areale relativamente ristretto e si trovano solo nelle pinete del sud-est degli Stati Uniti. Passano la maggior parte del tempo saltando su e giù per i tronchi degli alberi alla ricerca di insetti e semi di pino.

Un fatto divertente: Questi beccaccini emettono un suono stridulo che molti ritengono simile a quello di una paperella di gomma.

26. Tordo bottaccio

Trampoliere marrone

Nome scientifico: Toxostoma rufum

Vive a: Stati Uniti, Canada meridionale

Il tordo bruno è di colore marrone caldo con il petto e il ventre fortemente striati, ha un robusto becco nero e un occhio giallo. Suppongo che si chiamino tordo bruno per il modo in cui si muovono tra le foglie cadute in cerca di insetti, ma non cito le mie parole.

Un fatto divertente: Le tordi brune sono uccelli canori esperti e si ritiene che abbiano oltre 1100 canti diversi, compresi quelli di altre specie di uccelli.

27. Colibrì dal ventre nero

Immagine: Alan Schmierer

Nome scientifico: Amazilia yucatanensis

Vive a: Costa del Golfo degli Stati Uniti e del Messico

I colibrì dal ventre nero sono uno dei più grandi colibrì presenti negli Stati Uniti. Si trovano principalmente lungo la costa del Golfo in Messico e nella penisola dello Yucatan, ma esiste una popolazione che vive nel sud del Texas. Sembra che abbiano la rara abitudine, tra i colibrì, di recarsi a nord dopo la stagione riproduttiva. Non troppo a nord per quanto riguarda gli Stati Uniti, ma nelle regioni della costa settentrionale del Golfo diIl becco è rosso con la punta nera, la testa e il dorso sono verdi, il ventre è scuro e la coda è color ruggine.

Un fatto divertente: quando visita le mangiatoie, soprattutto negli Stati Uniti, può sfruttare le sue dimensioni maggiori per scacciare altri colibrì più piccoli.

28. Gemma di montagna dalla gola blu

Gemma di montagna dalla gola blu

Nome scientifico: Lampornis clemenciae

Vive a: Messico, Stati Uniti meridionali.

La gemma di montagna dalla gola blu è la più grande specie di colibrì che nidifica negli Stati Uniti. È comunemente avvistata solo in stati come l'Arizona, il New Mexico e il Texas. Entrambi i sessi hanno due strisce bianche sulla faccia, il dorso verde e il petto grigio. I maschi hanno una gola blu brillante. In natura, cercateli lungo i corsi d'acqua fioriti. Vengono negli Stati Uniti principalmente solo durante la stagione riproduttiva.Tuttavia possono rimanere anche in inverno se trovano una stazione di alimentazione particolarmente buona.

Un fatto divertente: Questo colibrì batte le ali a una velocità dimezzata rispetto alla maggior parte delle specie più piccole, a causa delle sue dimensioni maggiori, ma è comunque veloce 23 volte al secondo.




Stephen Davis
Stephen Davis
Stephen Davis è un appassionato birdwatcher e appassionato di natura. Studia il comportamento e l'habitat degli uccelli da oltre vent'anni e ha un particolare interesse per il birdwatching da cortile. Stephen crede che nutrire e osservare gli uccelli selvatici non sia solo un hobby piacevole, ma anche un modo importante per entrare in contatto con la natura e contribuire agli sforzi di conservazione. Condivide le sue conoscenze ed esperienze attraverso il suo blog, Bird Feeding and Birding Tips, dove offre consigli pratici su come attirare gli uccelli nel tuo giardino, identificare diverse specie e creare un ambiente favorevole alla fauna selvatica. Quando Stephen non fa birdwatching, ama fare escursioni e accamparsi in remote aree selvagge.