20 tipi di uccelli che iniziano per N (foto)

20 tipi di uccelli che iniziano per N (foto)
Stephen Davis

La maggior parte delle persone conosce il cardinale settentrionale e forse l'usignolo, ma avete mai sentito parlare del Neddicky o del fringuello di Nihoa? In questo post, leggerete di questi e di altri uccelli che hanno tutti una cosa in comune. Impariamo a conoscere 20 diversi uccelli che iniziano con la lettera N.

20 Uccelli che iniziano per N

Uccelli che iniziano con N nascondere le specie 1. Usignolo 2. Nene 3. Gheppio di Nankeen 4. Neddicky 5. Civetta capogrosso 6. Albatros reale settentrionale 7. Urlatore settentrionale 8. Pettirosso settentrionale 9. Succiacapre 10. Picchio di Nuttall 11. Uccello del sole della valle del Nilo 12. Trogone di Narina 13. Fringuello di Nihoa 14. Astore settentrionale 15. Sfarfallio settentrionale 16. Cardinale settentrionale 17. Usignolo di Nashville 18. Civetta capogrosso 19. Albanella settentrionale 20.Tordo settentrionale

I seguenti uccelli che iniziano per N sono presenti in tutto il mondo, li conoscete tutti?

1. Usignolo

Immagine di wal_172619 da Pixabay

Nome scientifico: Luscinia megarhynchos

L'usignolo è un uccello di pianura che si trova in Europa occidentale, Nord Africa, Asia Minore, Africa meridionale e orientale, con il suo corpo marrone e grigio chiaro. L'usignolo è famoso per la sua bella voce.

Questo lo ha reso parte di storie e persino di leggende e favole. L'usignolo migra dall'Europa e dall'Asia all'Africa in inverno. L'usignolo può produrre circa 1000 suoni diversi perché una parte del suo cervello è più grande di quella degli altri uccelli.

2. Nene

Immagine di Carolyn M. Scott da Pixabay

Nome scientifico: Branta sandvicensis

Il Nene è diventato l'uccello di Stato delle Hawaii nel 1957, quando erano rimasti solo circa 30 esemplari in natura. Da allora, la popolazione si è sviluppata lentamente e oggi si contano circa 2500 esemplari.

Il Nene ha il corpo grigio e il collo bianco, con strisce nere. Il muso è nero. Il Nene è la più rara di tutte le oche ed è a rischio di estinzione.

3. Gheppio di Nankeen

Immagine di pen_ash da Pixabay

Nome scientifico: Falco cenchroides

Il gheppio di Nankeen è un rapace di medie dimensioni che vive in Australia, Nuova Guinea e Indonesia. È fondamentalmente bianco, con ali e nuca di colore marrone rossastro. Le punte delle ali sono scure.

Questi uccelli, spesso appollaiati su pali o alberi morti, sono aggraziati nell'aria e sono in grado di librarsi a lungo nello stesso punto. Il "Nankeen" è un colore che era popolare per il commercio nel diciottesimo e diciannovesimo secolo.

4. Neddicky

Neddicky

Nome scientifico: Cisticola fulvicapilla

Il Neddicky è un piccolo uccello dell'Africa centro-meridionale con il dorso e le ali marroni, le parti inferiori bianche e il cappuccio marrone-rossastro. È un uccello molto vocale.

Il Neddicky si nutre di termiti, falene e cavallette e di una varietà di semi e piccole erbe. Il Neddicky può occasionalmente deporre un uovo al giorno o poco dopo le prime uova del gruppo.

5. Civetta capogrosso

Immagine: CTolman

Nome scientifico: Aegolius acadicus

La civetta capogrosso è un piccolo gufo nordamericano, di colore bianco e marrone screziato. Ha una "v" bianca tra gli occhi. Il petto del giovane gufo è color cannella. È un uccello migratore, che in inverno si sposta da altitudini più elevate a quelle più basse.

Quando la civetta è minacciata, rimane immobile, il che significa che spesso la gente la scambia per un animale mansueto. Anche se è così piccola, il richiamo della civetta capogrosso può essere udito a mezzo miglio di distanza.

6. Albatros reale settentrionale

credito immagine: Bernard Spragg. NZ

Nome scientifico: Diomedea sanfordi

L'albatro reale settentrionale è uno degli uccelli più grandi del mondo e vive a Taiaroa Head, in Nuova Zelanda. È bianco, con il nero sulla parte superiore delle sue ali massicce. Questi uccelli vivono in colonie, dove coppie monogame si prendono cura dei pulcini come una comunità.

L'albatros reale settentrionale è un uccello essenzialmente solitario. Grazie alla webcam posizionata a Taiaroa Head, l'albatros reale settentrionale sta diventando sempre più conosciuto.

7. Urlatore del Nord

Urlatore del Nord

Nome scientifico: Chauna chavaria

L'Urlatore del Nord è un uccello molto grande diffuso in Colombia e Venezuela, con corpo e ali neri, zampe rosse, muso bianco e una striscia rossa intorno agli occhi. Quando vola, si vede chiaramente il sottoala bianco.

Vive nelle zone umide e trascorre la maggior parte del tempo a terra. Il grido dell'urlatore settentrionale è solitamente un guaito acuto, da cui deriva il suo nome.

8. Pettirosso settentrionale

Pettirosso

Nome scientifico: Modi secchi superciliarisu

Per essere un piccolo uccello australiano, il pettirosso ha zampe relativamente lunghe e si distingue per la parte anteriore e il ventre bianchi, il dorso marrone e le ali a strisce bianche e nere.

La sua popolazione è stabile ed è considerata la meno preoccupante in termini di conservazione. La caratteristica più distintiva del pettirosso è la linea diagonale nera che attraversa l'occhio.

9. Succiacapre

Succiacapre dalla coda a scaletta

Nome scientifico: Caprimulgus europaeus

I succiacapre sono diffusi in Galles, Inghilterra settentrionale, Scozia sud-occidentale, Nord America, Africa meridionale e Sud America. Il succiacapre è un uccello di medie dimensioni, di colore grigio-marrone, con la coda appuntita e la testa piatta. È un uccello notturno, che usa i suoi grandi occhi per cacciare.

I succiacapre vivono in praterie aperte e depongono le uova direttamente sul terreno. I succiacapre possono scomparire in un albero durante il giorno perché la loro colorazione è molto simile a quella della corteccia.

10. Picchio di Nuttall

credito: ALAN SCHMIERER

Nome scientifico: Dryobates nuttallii

Il picchio di Nuttall maschio ha il caratteristico cappello rosso di molti suoi cugini, che contrasta vivacemente con il corpo macchiato di bianco e nero. Questo piccolo uccello cerca il cibo sotto la corteccia, beccando finché non viene esposto.

Guarda anche: Come attirare gli uccelli in una mangiatoia da finestra

La distribuzione di una pallina di sugna può attirare il picchio di Nuttall in un giardino urbano, a patto che si viva all'interno dell'areale limitato dello Stato della California, dove il picchio è endemico.

11. Uccello del sole della Valle del Nilo

credito: Dennis Sylvester Hurd

Nome scientifico: Hedydipna metallica

L'uccello del sole della Valle del Nilo è un piccolo uccello che vive nell'Africa settentrionale e orientale e in Arabia Saudita; ha un becco più corto della maggior parte dei suoi cugini. Il maschio ha la testa verde lucida, il capo nero, la parte anteriore gialla e una lunga coda.

La femmina è meno appariscente e ha una coda più corta. Nella stagione riproduttiva, la coda del maschio dell'uccello del sole della Valle del Nilo si allunga di almeno 5 cm.

12. Trogone di Narina

Trogone di Narina

Nome scientifico: Apaloderma narina

Il trogone di Narina è un uccello di medie dimensioni che si nota facilmente per la testa verde e il petto rosso, mentre le penne della coda sono di colore blu-verde metallico. Nonostante questa colorazione appariscente, l'uccello è piuttosto difficile da individuare.

Il nome del trogone di Narina deriva da un misto di due lingue, il khoi-khoi e il francese, che lo rendono una specie cosmopolita.

13. Nihoa Finch

Fringuello di Nihoa

Nome scientifico: Telespiza ultima

Il fringuello di Nihoa ha una popolazione molto piccola e vive in un'area molto limitata dell'isola di Nihoa. È vulnerabile a qualsiasi cambiamento climatico, per cui il suo stato di conservazione è in pericolo.

Il fringuello di Nihoa è una delle due uniche specie di uccelli autoctone dell'isola di Nihoa, vicino alle Hawaii.

14. Astore settentrionale

foto di: Iosto Doneddu

Nome scientifico: Accipiter gentilis

Gli astore del Nord sono grandi rapaci, simili ai falchi dalla coda rossa. Vivono in grandi foreste e possono essere difficili da trovare, ma la migliore possibilità è quella di camminare tranquillamente e ascoltare nelle foreste mature con grandi alberi. Sono noti anche per proteggere ferocemente i loro nidi e i piccoli, attaccando anche le persone che si avvicinano troppo.

Gli adulti sono di colore grigio ardesia scuro sulla parte superiore, con le parti inferiori grigio chiaro barrate, e hanno una striscia chiara sopra gli occhi. Gli astore boreali vivono e nidificano nelle foreste ad alta quota. Sono per lo più mangiatori opportunisti, con un'ampia gamma di prede, tra cui altri uccelli, mammiferi, carogne e insetti.

15. Sfarfallio boreale

Immagine: Naturelady

Nome scientifico : Colaptes auratus

Questi picchi di dimensioni medio-grandi sono piuttosto comuni nei cortili di tutti gli Stati Uniti e, a mio parere, sono anche tra gli uccelli più colorati del Nord America. I picchi volanti si nutrono principalmente di insetti e, a differenza di altri picchi, spesso amano trovarli a terra piuttosto che sugli alberi.

Si riconoscono per le macchie nere sul ventre, la pettorina nera, il muso marrone scuro e le ali nere e grigie a strisce. I maschi hanno i "baffi" rossi, le femmine no. In Oregon si trova la varietà "a pelo rosso", con piume rosso vivo sulla parte inferiore delle ali e della coda.

I picchi settentrionali non visitano le mangiatoie con la stessa frequenza di altre specie di picchi, ma si avvicinano comunque alle mangiatoie di sughero. Se avete dei mucchi di foglie in giardino, potreste vederli scavare in cerca di insetti.

16. Cardinale settentrionale

Nome scientifico : Cardinalis cardinalis

I cardinali settentrionali sono tra gli uccelli da cortile più riconoscibili e comuni del Nord America. I maschi hanno piume rosso vivo e una maschera nera, mentre le femmine hanno colori più spenti e sono di colore marrone chiaro con qualche colorazione rossastra.

Sia i maschi che le femmine sono facilmente riconoscibili per i loro "mohawks" e per il becco arancione rossastro. I cardinali visitano la maggior parte delle mangiatoie di semi, offrendo loro miscele di semi e semi di girasole neri.

17. Usignolo di Nashville

credito fotografico: William H. Majoros

Nome scientifico: Leiothlypis ruficapilla

La maggior parte del piumaggio dell'Usignolo di Nashville è di un giallo vivace, con cerchi bianchi intorno agli occhi che gli conferiscono l'espressione di avere occhi grandi e rotondi.

Il Nashville Warbler è stato originariamente avvistato da Alexander Wilson, poeta, ornitologo, naturalista e illustratore scozzese-americano, definito da molti il padre dell'ornitologia americana, che lo avvistò per la prima volta nel 1811 a... avete indovinato, Nashville, Tennessee.

Ecco alcune altre specie di gorgheggiatori che si possono avvistare in Tennessee.

18. Gufo reale settentrionale

Immagine: Sorbyphoto

Nome scientifico: Surnia ulula

Il gufo reale è un abitante permanente di gran parte del Canada e dell'Alaska, anche se alcuni esemplari si spostano occasionalmente negli Stati Uniti più settentrionali. Tra tutti i gufi, è quello con l'aspetto più simile a un falco.

Come i falchi e a differenza della maggior parte dei gufi, i gufi reali sono principalmente uccelli diurni che cacciano di giorno. A volte cacciano di notte, ma il più delle volte la notte è il momento in cui si appollaiano sugli alberi. Sebbene abbiano un udito eccellente, i gufi reali individuano le loro prede principalmente con la vista, a differenza dei barbagianni.

19. Albanella reale

Albanella boreale

Nome scientifico : Circo hudsonius

L'albanella minore è facilmente riconoscibile per il suo muso da civetta, per la macchia bianca sulla coda e per il suo caratteristico stile di volo, con le ali a forma di V. Maestoso è un termine eccellente per descrivere questi uccelli. È probabile vederli sopra paludi, campi e altre aree aperte.

L'Albanella si nutre di piccoli mammiferi e, a differenza di altre specie di falchi, si affida molto all'udito per catturare le prede.

20. Tordo settentrionale

Nome scientifico : Mimus polyglottos

Il nome di questi uccelli deriva dalla loro capacità di imitare i canti di altre specie di uccelli: si stima che un maschio di tordo possa imparare fino a 200 canti diversi nel corso della sua vita.

Questi uccelli da cortile di medie dimensioni sono per lo più di colore grigio e bianco e si riconoscono anche per le piume della coda piuttosto lunghe. Si vedono spesso vivere in cespugli alti e spesso possono essere piuttosto aggressivi nei confronti degli uccelli intrusi.

Gli uccellini del nord sono molto comuni nei cortili, ma nella maggior parte dei casi non visitano spesso le mangiatoie per uccelli. Attirateli nel vostro giardino con alcuni degli altri suggerimenti riportati di seguito, come cespugli fruttiferi o una vasca per uccelli.

Guarda anche: Simbolismo dell'uccello azzurro (significati e interpretazioni)



Stephen Davis
Stephen Davis
Stephen Davis è un appassionato birdwatcher e appassionato di natura. Studia il comportamento e l'habitat degli uccelli da oltre vent'anni e ha un particolare interesse per il birdwatching da cortile. Stephen crede che nutrire e osservare gli uccelli selvatici non sia solo un hobby piacevole, ma anche un modo importante per entrare in contatto con la natura e contribuire agli sforzi di conservazione. Condivide le sue conoscenze ed esperienze attraverso il suo blog, Bird Feeding and Birding Tips, dove offre consigli pratici su come attirare gli uccelli nel tuo giardino, identificare diverse specie e creare un ambiente favorevole alla fauna selvatica. Quando Stephen non fa birdwatching, ama fare escursioni e accamparsi in remote aree selvagge.