18 tipi di uccelli neri (con foto)

18 tipi di uccelli neri (con foto)
Stephen Davis

Può essere facile trascurare gli uccelli che non hanno piume dai colori vivaci. In effetti, molte persone lo fanno perché pensano che questi uccelli dalle tinte scialbe abbiano poco da offrire. Ma c'è molta intelligenza, astuzia e qualità uniche da trovare tra i diversi tipi di uccelli neri.

Molti uccelli dalle piume nere sono importanti per gli ecosistemi di tutto il Nord America. Dai deserti alle foreste, fino ai campi agricoli, gli uccelli neri servono a uno scopo, sia per controllare gli insetti fastidiosi sia per raccogliere i rifiuti stradali. La loro vita può non essere affascinante, ma è importante.

18 tipi di uccelli neri

Per saperne di più sulle diciotto specie di amici dalle piume scure presenti in Nord America, continuate a leggere.

1. Corvo americano

Immagine di Jack Bulmer da Pixabay

Nome scientifico: Corvus brachyrhynchos

Lunghezza: 17,5 pollici

Peso: 1 libbra

Apertura alare: 39 in

Uno degli uccelli più diffusi in Nord America, il corvo americano ha ispirato storie, libri e persino film. Questi uccelli onnivori sono grandi e intelligenti. Alcuni usano strumenti per procurarsi cibo o acqua. I corvi americani si adattano bene alle infrastrutture e allo sviluppo umano; alcuni sono stati addomesticati e parzialmente addomesticati.

I corvi americani maschi e femmine hanno un aspetto identico. Sono genitori collaborativi che lavorano insieme per nutrire i loro pulcini. La loro dieta consiste in qualsiasi cosa, da frutta e semi a pesce, cibo per cani o rifiuti. Le coppie di corvi accoppiati spesso nidificano ripetutamente nello stesso sito anno dopo anno.

2. Storno europeo

Immagine: pixabay.com

Nome scientifico: Sturnus vulgaris

Lunghezza: 8,5 in

Peso: 2,9 oz

Apertura alare: 16 in

Non originario degli Stati Uniti, lo storno europeo è stato introdotto alla fine del 1800 da un uomo che voleva che il Central Park di New York contenesse tutti gli uccelli citati nelle opere di Shakespeare. Quello che non poteva aspettarsi è che lo storno europeo si sarebbe rapidamente diffuso in tutto il Nord America. Lo si vede in tutto il Messico e fino alla tundra canadese.

Gli storni europei hanno piume nere iridescenti punteggiate da punti bianchi giallastri. I maschi impressionano le femmine durante la stagione degli amori eseguendo una danza con le ali spiegate. Viaggiano in gruppi e formano stormi stretti per sfuggire ai predatori, come i falchi.

3. Corvo comune

Corvo

Nome scientifico: Corvus corax

Lunghezza: 24 in

Peso: 2,6 lb

Apertura alare: 53 in

Originario del Messico, degli Stati Uniti a ovest delle Montagne Rocciose e di quasi tutto il Canada, il corvo comune è simile a un corvo, ma più grande. Le sue ali sono inoltre più strette, il che gli consente di planare su sacche d'aria più a lungo di quanto possano fare i corvi.

I corvi sono molto intelligenti: possono essere semi-addomesticati, a volte possono essere educati a imitare il linguaggio umano e sono noti per l'uso di strumenti in natura per raggiungere il cibo o l'acqua. Alcuni si accoppiano per tutta la vita e i genitori lavorano insieme per nutrire i piccoli. Sono onnivori e si nutrono di qualsiasi cosa, dai rifiuti ai piccoli mammiferi o alle bacche.

4. Uccello della regina

Immagine: Patricia Pierce / flickr / CC BY 2.0

Nome scientifico: Molothrus ater

Lunghezza: 7,5 in

Peso: 1,5 oz

Apertura alare: 12 in

Il merlo acquaiolo testa di moro si trova in tutto il Nord America in estate e rimane tutto l'anno negli Stati lungo la costa orientale e la costa del Golfo. Questi uccelli onnivori si riuniscono in gruppi numerosi e rumorosi al di fuori delle abitazioni umane. I maschi non disdegnano di usare i centri commerciali come sfondo per le loro esibizioni di accoppiamento!

Le femmine di merlo acquaiolo non allevano i propri pulcini, ma agiscono come "parassiti di covata". Dopo l'accoppiamento, una femmina depone segretamente le uova nel nido incustodito di un altro uccello. Alla fine, la madre adottiva, che di solito è più piccola del piccolo, crescerà il pulcino di merlo acquaiolo come se fosse suo.

5. Merlo Rosso

Nome scientifico: Agelaius phoeniceus

Lunghezza: 8,75 in

Peso: 1,8 oz

Apertura alare: 13 in

Il merlo rosso, il più comune in tutto il Nord America, deve il suo nome al piumaggio del maschio: tutto il corpo, compresi il becco e l'occhio, è nero, tranne una piccola macchia sulle penne coperte superiori delle ali, di colore rosso-arancio brillante. Le femmine sono marroni e striate.

Questi uccelli sono noti per essere dei cantori implacabili e possono essere ascoltati in grandi gruppi multi-specie che includono merli, gracchi o altri tipi di merli. Frequentano paludi e acquitrini e sono noti per aggrapparsi a canne e code di gatto.

Bobolink maschio

Nome scientifico: Dolichonyx oryzivorus

Lunghezza: 7 in

Peso: 1,5 oz

Apertura alare: 11,5 pollici

Il Bobolink è un uccello onnivoro comune, strettamente imparentato con i merli e i merli acquaioli, di colore marrone, bianco e nero, diffuso in tutti gli Stati Uniti. Sia i maschi che le femmine sono di colore marrone con ali color carbone crepuscolare fino alla stagione riproduttiva, quando il maschio muta in piume nere scure.

Tra marzo e agosto il Bobolink maschio ha il ventre e il muso completamente neri, la nuca è color crema e le ali e il dorso sono un misto di bianco e nero.

I Bobolink si trovano nei campi incolti, nelle praterie e nei prati ben irrigati. Preferiscono stare con altri esemplari della loro stessa specie e si spostano in gruppo.

Guarda anche: 28 uccelli che iniziano per B (immagini e fatti)

7. Gazza dal becco nero

Immagine: Tom Koerner/ USFWS Mountain-Prairie

Nome scientifico: Pica hudsonia

Lunghezza: 19 in

Peso: 6 oz

Apertura alare: 25 in

Le gazze dal becco nero sono uccelli straordinari con lunghe code blu-nere. La loro colorazione drammatica le fa risaltare rispetto agli altri uccelli. Sono gregarie e amano viaggiare insieme.

Intelligente e curiosa, la gazza dal becco nero è rumorosa e molto comunicativa. Vive normalmente nelle Montagne Rocciose settentrionali e nelle pianure canadesi. È nota per sedersi lungo i pali delle recinzioni e per bighellonare nelle mangiatoie e nei campi. Si nutre anche di animali morti sulle strade.

8. Beccaccia comune

Immagine: Claudia Durand

Nome scientifico: Quiscalus quiscula

Lunghezza: 12 in

Peso: 4 oz

Apertura alare: 17 in

Questi uccelli si sono adattati molto bene alle infrastrutture e allo sviluppo umano. Sono onnivori e preferiscono nutrirsi a terra di semi, insetti o altri invertebrati. Qualsiasi area erbosa può essere la loro mensa, compresi i prati e i campi. Sono noti come infestanti delle mangiatoie per uccelli.

I maschi si accoppiano in modo rumoroso e fastidioso e sono più grandi della maggior parte degli altri merli del Nord America. Negli Stati Uniti vivono altre due specie, la beccaccia di mare e la beccaccia di mare, anch'esse tutte nere, la cui differenza principale è la dimensione della coda.

9. Rondine nera

Nome scientifico: Cypseloides niger

Lunghezza: 7,25 in

Peso: 1,6 oz

Apertura alare: 18 in

È il più grande dei rondoni e vive lungo la costa occidentale degli Stati Uniti, in Canada e in Messico, oltre che in una piccola zona delle Montagne Rocciose. Scuri dappertutto, sia i maschi che le femmine di rondone nero cercano insetti e ragni con complicate manovre aeree.

Per fare il nido, i rondoni neri si affidano a zone umide, come le scogliere sulla costa o le pareti rocciose dietro le cascate. Si nutrono solo mentre volano e si possono vedere soprattutto al mattino o alla sera.

10. Febe nera

Febe nera

Nome scientifico: Sayornis nigricans

Lunghezza: 7 in

Peso: 0,7 oz

Apertura alare: 11 in

Il Febo nero predilige le coste del Nord America occidentale, in particolare della California e del Messico. Questi piccoli pigliamosche creano nidi di fango che attaccano a qualsiasi struttura verticale, sia che si tratti di scogliere esistenti in natura che di ponti o addirittura muri costruiti più di recente.

Sia i maschi che le femmine sono neri con il ventre bianco. Mentre cercano insetti, amano appollaiarsi all'aperto. Sono noti anche per sedersi sulle rocce in mezzo ai ruscelli. Se vivete nel sud-ovest o lungo la costa californiana, potreste sentire il loro richiamo sottile e sibilante durante tutto l'anno.

11. Phainopepla

Maschio Phainopepla

Nome scientifico: Phainopepla nitens

Lunghezza: 7,75 in

Peso: 0,84 oz

Apertura alare: 11 in

Il Phainopepla è un uccello comune negli Stati Uniti sud-occidentali, che vive fino alla penisola di Baja e alla costa californiana. I maschi sono di colore nero più scuro rispetto alle femmine, che si accontentano di un colore grigio crepuscolare.

Entrambi i sessi sono dotati di creste, anche se il maschio è significativamente più alto della femmina. Quando il maschio vola, si può notare un'unica macchia bianca sulla parte più esterna delle ali.

I Phainopeplas sono mangiatori di bacche e si concentrano nelle foreste o nelle pianure, soprattutto dove c'è una costante disponibilità di vischio.

Guarda anche: 18 uccelli che iniziano per M (immagini e fatti)

12. Ani dal becco a scanalatura

Ani dal collare

Nome scientifico: Crotophaga sulcirostris

Lunghezza: 13,5 in

Peso: 3 oz

Apertura alare: 17 in

L'Anis dal becco a goccia frequenta il sud-ovest americano, il Texas meridionale e la costa del Golfo, soprattutto nei mesi estivi. Questi uccelli neri dal becco grosso sono imparentati con il cuculo. Spesso hanno un aspetto molto vaporoso o leggermente fuori luogo, come se le loro piume non fossero state curate a dovere.

L'Anis dal collare ha l'abitudine di prendere il sole aprendo leggermente le ali e drappeggiandole su un ramo dell'albero su cui si appollaia. Inoltre, si dimenano in fitte boscaglie, agitando le ali con grande disinvoltura. Può sembrare ridicolo, ma lo fanno per stanare piccole prede come lucertole e insetti.

13. Codirosso americano

immagine: Andy Reago & Chrissy McClarren

Nome scientifico: Setophaga ruticilla

Lunghezza: 5,25 in

Peso: 0,29 oz

Apertura alare: 7,75 in

Uno degli uccelli neri più colorati della nostra lista, il codirosso americano mescola macchie di bianco e arancione con le piume nere della testa, del petto e del dorso. I maschi di codirosso americano vantano una brillante coda arancione e nera e ali nere con una vistosa striscia arancione.

Per catturare la preda, l'uccello agita la coda e le ali per spaventare la preda e farla fuggire. Quando l'insetto lo fa, l'uccello usa i suoi rapidi riflessi per catturarlo.

I codirossi americani nidificano in gran parte degli Stati Uniti orientali, migrano a ovest fino allo Utah occidentale e si fermano poco prima del Pacifico nordoccidentale e della costa occidentale.

14. Folaga americana

Folaga americana

Nome scientifico: Fulica americana

Lunghezza: 15,5-16,9 pollici

Peso: 21.2-24.7

Apertura alare: 23 - 25 in

La folaga americana ha un corpo rotondo, simile a quello di un pollo, composto da piume tutte nere. L'occhio rosso scuro quasi si confonde con il piumaggio, ma il becco bianco spicca. Le folaghe non sono anatre e non hanno le zampe palmate, ma lunghe dita lobate che le aiutano a nuotare e a camminare intorno alla vegetazione acquatica sul bordo dell'acqua.

Le folaghe si trovano in prossimità di stagni, laghi, paludi e altre zone umide d'acqua dolce e, per la riproduzione, preferiscono le rive vegetate con un po' di acqua bassa lungo il bordo per poter guadare.

15. Uccello della mucca bronzato

Uccello della mucca bronzato

Nome scientifico : Molothrus aeneus

Lunghezza : 7,9 in

Peso : 2,3-2,6 oz

Apertura alare : 13 in

Questo uccello scuro prende il nome dalla leggera lucentezza bronzea delle sue piume alla luce del sole. Le femmine sono marroni, ma entrambi i sessi hanno i caratteristici occhi rossi. Proprio come il loro parente uccello bruno, sono noti per deporre le uova nei nidi di altri uccelli.

Il Bronze Cowbird è molto meno comune: entra negli Stati Uniti solo lungo il confine meridionale, in luoghi come il Texas, l'Arizona e la Louisiana, ma si trova tutto l'anno in Messico e in America centrale.

16. Merlo di Brewer

Merlo acquaiolo, 3 maschi e 1 femmina. Immagine: Alan Schmierer

Nome scientifico : Euphagus cyanocephalus

Lunghezza : 7,9-9,8 pollici

Peso : 1,8-3,0 oz

Apertura alare : 14,6 pollici

Questi uccelli comuni degli Stati Uniti occidentali si trovano spesso a terra in cerca di cibo o appollaiati sugli alberi o sulle linee elettriche. I maschi sono molto scuri e spesso sembrano neri, ma alla luce del sole si possono vedere iridescenze blu, viola e verdi.

Questi merli sono molto socievoli, si vedono spesso in piccoli gruppi e nidificano in colonie di 100 o più esemplari. La loro colorazione e l'occhio chiaro li fanno spesso confondere con le beccacce e si mescolano spesso con gli stormi di beccacce.

17. Avvoltoio nero

avvoltoio nero

Nome scientifico: Coragyps atratus

Lunghezza: 23,6-26,8 pollici

Peso: 56,4-77,6 once

Apertura alare: 53,9-59,1 in

Gli avvoltoi neri si trovano negli Stati Uniti orientali fino al Sudamerica. Sono neri su tutto il corpo, con una colorazione grigia più chiara nella parte inferiore delle punte delle ali. In molti luoghi si trovano insieme agli avvoltoi tacchini. In realtà, gli avvoltoi neri non hanno un buon olfatto come gli avvoltoi tacchini e spesso li seguono per trovare carcasse o altri rifiuti.

Gli avvoltoi neri sono in genere noti per essere il tipo di avvoltoio più aggressivo tra i due e sono anche noti per prendere occasionalmente prede vive.

18. Beccaccia di mare nera

Immagine: Becky Matsubara

Nome scientifico : Haematopus bachmani

Lunghezza : 16,5-18,5 pollici

Peso : 17,6 - 24,7 oz

La beccaccia nera si trova lungo le coste rocciose del Pacifico. Il suo becco spesso e rosso e l'occhio giallo con anello rosso spiccano sulla testa nera e il corpo scuro. Si pensa che il piumaggio più scuro del corpo sia un adattamento per meglio mimetizzarsi nelle rocce scure che si trovano lungo le coste occidentali del Nord America.

Le beccacce di mare di solito nidificano sulle isole, utilizzando le rocce sulla riva per creare un nido a forma di scodella, scuotendo le rocce con il becco per costruire la forma giusta.




Stephen Davis
Stephen Davis
Stephen Davis è un appassionato birdwatcher e appassionato di natura. Studia il comportamento e l'habitat degli uccelli da oltre vent'anni e ha un particolare interesse per il birdwatching da cortile. Stephen crede che nutrire e osservare gli uccelli selvatici non sia solo un hobby piacevole, ma anche un modo importante per entrare in contatto con la natura e contribuire agli sforzi di conservazione. Condivide le sue conoscenze ed esperienze attraverso il suo blog, Bird Feeding and Birding Tips, dove offre consigli pratici su come attirare gli uccelli nel tuo giardino, identificare diverse specie e creare un ambiente favorevole alla fauna selvatica. Quando Stephen non fa birdwatching, ama fare escursioni e accamparsi in remote aree selvagge.