15 tipi di uccelli grigi (con foto)

15 tipi di uccelli grigi (con foto)
Stephen Davis

Gli uccelli grigi possono non essere appariscenti come gli uccelli dai colori vivaci, ma sono attraenti a modo loro. Dai delicati cantori ai nuotatori subacquei, c'è un uccello grigio per ogni regione e ambiente degli Stati Uniti. In questo articolo esamineremo 15 tipi di uccelli grigi, i loro habitat, le loro diete e come attirarli nel vostro giardino.

15 tipi di uccelli grigi

1. Cincia dal ciuffo

Immagine: JackBulmer

Nome scientifico: Baeolopus bicolor

Guarda anche: 16 tipi di uccelli che iniziano per K (con foto)

Il dolce cinguettio della Cincia dal ciuffo è un gradito campanello d'allarme negli Stati Uniti orientali, dove vive tutto l'anno. Questo uccello grigio-azzurro ha una cresta sulla testa, una macchia nera sopra il becco, il ventre chiaro e un accenno di arancione lungo i fianchi sotto l'ala.

Si nutrono di insetti nei mesi più caldi e passano ai semi in inverno. Come alcune altre specie, creano riserve di semi da utilizzare durante l'inverno.

Attirateli nel vostro giardino con semi di girasole, semi misti o anche sugna. Sono comuni nei cortili e durante l'autunno e l'inverno probabilmente li vedrete afferrare un seme e volare via per aggiungerlo alla loro scorta.

2. Gru di Sandhill

Nome scientifico: Antigone canadensis

Le gru di montagna sono alte quasi un metro e mezzo, con zampe e collo lunghi. Gli adulti sono di colore grigio e marrone screziato, con una macchia rosso vivo sulla testa. Durante la stagione riproduttiva, si possono osservare grandi stormi che danzano e suonano i loro richiami.

Le popolazioni si riproducono a nord, nelle zone umide, nei campi e nelle praterie dell'Alaska, del Canada e degli Stati Uniti settentrionali. In inverno si dirigono a sud, in Florida e in Texas, e una piccola popolazione vive tutto l'anno lungo la linea di confine tra la Florida e la Georgia.

La loro dieta è varia e comprende semi e cereali, insetti, rettili e anfibi.

3. Uccello grigio

Nome scientifico: Dumetella carolinensis

Il nome di questo uccello deriva dal fatto che il suo richiamo è curiosamente simile al "miagolio" di un gatto. I gattari grigi sono creature timide che preferiscono rimanere nascoste tra i rami di un albero ben folto. Tuttavia, non sono timidi nel cantare. Quando non eseguono il loro richiamo "miagolio", copiano i suoni di altre specie di uccelli e li mettono insieme in un lungo canto melodioso tutto loro.

Invitate a visitare il vostro giardino con alberi da frutto e arbusti che producono bacche.

4. Pigliamosche del salice

Pigliamosche del salice

Nome scientifico: Empidonax traillii

Un altro uccello grigio, notoriamente difficile da identificare, è il pigliamosche del salice. L'aspetto è praticamente identico a quello degli altri pigliamosche, per cui è possibile restringere il campo della specie utilizzando il suo richiamo. L'uccello si appollaia nei boschetti, soprattutto in quelli di salice, e chiama "fitz-bew" in continuazione.

Si avvistano in primavera e in estate in tutti gli Stati Uniti, tranne che nel sud-est, mentre in inverno si dirigono verso il Messico, l'America centrale e il Sud America. Cercate il pigliamosche di Salice in maggio e giugno nei prati umidi con salici, quando cantano di più.

5. Febo orientale

Febo orientale

Nome scientifico: Sayornis phoebe

È una delle specie di pigliamosche più conosciute. Ascoltate il caratteristico richiamo "fee-bee", un suono familiare nella metà orientale degli Stati Uniti. Si riproduce nel nord e migra verso il sud-est per svernare.

I Febi orientali costruiscono i nidi in prossimità di insediamenti umani, in particolare sui ponti. Il dorso e il capo sono grigi, con la testa di una tonalità leggermente più scura, mentre il ventre è chiaro con una leggera sfumatura gialla.

Come i pigliamosche, la loro principale fonte di cibo sono gli insetti volanti, quindi è difficile che visitino una mangiatoia per uccelli. Per attirarli, assicuratevi che nel vostro giardino ci siano piante e alberi che supportino gli insetti.

6. Colomba in lutto

Nome scientifico: Zenaida macroura

Ubiquitaria e diffusa, la gentile colomba piangente è un visitatore dei 48 Stati contigui. Vive tutto l'anno ovunque, tranne che nel Midwest settentrionale, ed è nota per i suoi nidi poco luminosi, il richiamo lamentoso e l'andatura barcollante quando cammina.

Le colombe in lutto preferiscono nutrirsi a terra, quindi una mangiatoia a terra o l'aspersione di semi sul terreno le attirerà facilmente. Se avete una mangiatoia per uccelli, è probabile che le colombe vengano a trovarvi, raccogliendo i semi versati nell'erba sottostante.

7. Uccello grigio

Merlo grigio

Nome scientifico: Tyrannus dominicensis

Questo pigliamosche è la sua casa sulle coste del sud-est. Trascorre la stagione riproduttiva lungo la costa della Florida, dove si appollaia su fili spinati, ramoscelli esposti e linee telefoniche. Caccia gli insetti con intensi inseguimenti in aria che possono durare diversi minuti.

I merli grigi sono noti per la loro voce e il loro comportamento esuberante, anche se non sono appariscenti con il loro dorso grigio e la parte anteriore bianca, ma il loro becco nero e spesso li fa risaltare.

8. Merlo acquaiolo americano

Mestolo americano

Nome scientifico: Cinclus mexicanus

Il merlo acquaiolo è l'unico uccello canoro acquatico del Nord America. La sua preda preferita, gli invertebrati che vivono tra le rocce e il limo dei torrenti di montagna, richiede di nuotare per raggiungerla. È una meraviglia avvistare un merlo acquaiolo che entra ed esce dall'acqua per fare uno spuntino.

Si trovano nelle regioni montuose degli Stati Uniti occidentali. La loro forma è facile da riconoscere, con il corpo arrotondato e la coda molto corta. Li si può osservare in cima a rocce e tronchi nei corsi d'acqua in rapido movimento, facendo oscillare il corpo su e giù.

9. Solitario di Townsend

Solitario di Townsend

Nome scientifico: Myadestes townsendi

Nonostante le sue piume grigie, il solitario di Townsend è tutt'altro che semplice: ha un anello oculare bianco, piume grigie e chiazzate di bianco e una coda grigio scuro. Il suo canto rotolante e stridulo può essere ascoltato nelle montagne dell'ovest, dove vive tutto l'anno. Mentre molti uccelli cantano solo durante la stagione riproduttiva, il solitario di Townsend mantiene il suo canto per tutto l'anno.

Guarda anche: I migliori bagni per uccelli per colibrì

Per attirarli nel vostro giardino, piantate cespugli di bacche con frutti invernali, in particolare il ginepro. Le bacche costituiscono una buona parte della dieta degli uccelli in inverno.

10. Piviere delle nevi

Piviere delle nevi

Nome scientifico: Charadrius nivosus

Il piviere delle nevi, di colore grigio e bianco, è un abitante abituale delle coste di tutti gli Stati Uniti e vive lungo il Pacifico, il Golfo e persino nei laghi dell'ovest e del centro sud durante l'estate.

I pivieri delle nevi si muovono raramente, quindi una buona strategia per trovarne uno è quella di sedersi in un buon punto di osservazione e aspettare. Si muovono lungo la riva alla ricerca di insetti e crostacei. Sono una specie quasi minacciata, soprattutto perché il loro habitat di nidificazione è lungo le spiagge che sono spesso disturbate dallo sviluppo e da altre attività ricreative dell'uomo.e aiutare questa specie.

11. Piccione di roccia

Immagine di Mabel Amber da Pixabay

Nome scientifico: Columba livia

I colombi di rocca (di solito chiamati semplicemente "piccioni") sono veri e propri uccelli urbani. Presenti negli Stati contigui e in Alaska, per non parlare di tutto il Messico, dei Caraibi e dell'America centrale e meridionale, sono un uccello del mondo. Spesso viaggiano in stormi, li si può vedere in tutte le città e nei parchi dove possono raccogliere gli scarti di cibo.

I piccioni visitano volentieri i cortili se si sparge del cibo a terra: si può acquistare del cibo speciale per piccioni, oppure utilizzare mais spezzettato, cuori di arachidi, milo, miglio e girasole.

12. Tordo settentrionale

Nome scientifico: Mimus polyglottos

Il tordo è molto comune in tutti gli Stati Uniti e la sua capacità di imitare il canto di quindici specie diverse si rivela utile quando si cerca di identificarne una. Ripetono il richiamo di ogni specie per 2-4 volte e poi passano a quello successivo in un lungo flusso di canti. Quando sono appollaiati agitano continuamente la coda e si notano le grandi barre alari bianche e i bordi della coda quando sono in volo.volare.

È raro vedere un tordo alla mangiatoia, ma piantare arbusti e alberi fruttiferi può invogliarli a visitare il vostro giardino. Possono essere piuttosto territoriali, quindi se decidono che un albero nel vostro giardino è la loro base, possono starnazzare rabbiosamente e persino bombardare in picchiata qualsiasi cosa si avvicini troppo!

13. Canada Goose

Nome scientifico: Branta canadensis

La famigerata oca canadese è originaria delle regioni settentrionali del Canada e normalmente migra tra queste praterie e gli Stati Uniti meridionali, ma lo sviluppo umano ha aumentato la superficie dei campi aperti e dei cortili che le oche canadesi trovano così ospitali.

Le oche canadesi sono aggressive e possono disturbare gli altri uccelli se sono presenti nella vostra proprietà. A seconda della posizione, potrebbe essere meglio lasciarle stare. Sono difficili da riconoscere con le loro grandi dimensioni, il lungo collo nero e la macchia bianca sulle guance. Purtroppo possono anche essere rumorose e disordinate quando grandi stormi si riuniscono in un'area e lasciano i loro escrementi.

14. Averla minore

Averla minore

Nome scientifico: Lanius ludovicianus

L'Averla minore ha la curiosa abitudine di impalare le sue prede (topi, rettili, anfibi e insetti) su oggetti appuntiti o di incastrarle in punti stretti, come ramoscelli sottili, filo spinato o persino una sottile fessura nella corteccia degli alberi. Sono cacciatori potenti e trasportano le prede con le zampe come i rapaci.

Le loro opere sono visibili tutto l'anno negli Stati meridionali e in primavera ed estate al nord. Hanno il corpo grigio chiaro, le ali nere e una maschera nera sugli occhi.

15. Cuculo dal becco giallo

Cuculo dal becco giallo

Nome scientifico: Coccyzus americanus

Il cuculo dal becco giallo si trova nelle Grandi Pianure e negli Stati Uniti orientali durante la primavera e l'estate. Si riconosce quando è appollaiato per la sua coda a pois bianchi e neri. Ha una forma lunga e snella, con gola e ventre bianchi e becco giallo.

Questi cuculi amano rimanere nascosti tra le fronde degli alberi, rimanendo fermi mentre cacciano i bruchi. Cercate la loro lunga coda punteggiata che pende verso il basso, o meglio ancora ascoltate il loro richiamo, che suona a metà strada tra un fischio e un bussare.




Stephen Davis
Stephen Davis
Stephen Davis è un appassionato birdwatcher e appassionato di natura. Studia il comportamento e l'habitat degli uccelli da oltre vent'anni e ha un particolare interesse per il birdwatching da cortile. Stephen crede che nutrire e osservare gli uccelli selvatici non sia solo un hobby piacevole, ma anche un modo importante per entrare in contatto con la natura e contribuire agli sforzi di conservazione. Condivide le sue conoscenze ed esperienze attraverso il suo blog, Bird Feeding and Birding Tips, dove offre consigli pratici su come attirare gli uccelli nel tuo giardino, identificare diverse specie e creare un ambiente favorevole alla fauna selvatica. Quando Stephen non fa birdwatching, ama fare escursioni e accamparsi in remote aree selvagge.