15 tipi di uccelli che iniziano per E (con foto)

15 tipi di uccelli che iniziano per E (con foto)
Stephen Davis

Gli uccelli di questa lista si trovano in tutto il mondo. Alcuni sono così comuni che potreste vederli se vi affacciaste alla finestra, mentre altri sono così rari che dovreste viaggiare in zone remote del mondo solo per scorgerne uno. Divertitevi a conoscere ognuno di questi uccelli che iniziano per E.

15 Uccelli che iniziano per E

Contenuti Nascondi 1. Colomba dalle orecchie a sventola 2. Uccello azzurro orientale 3. Allodola orientale 4. Civetta capogrosso orientale 5. Torero orientale 6. Tacchino selvatico orientale 7. Sterna elegante 8. Colomba smeraldina 9. Colibrì smeraldino 10. Oca imperatore 11. Pinguino imperatore 12. Emu 13. Passero inglese 14. Cardellino europeo 15. Tordo di Everett

1. Colomba con le orecchie

Colomba dalle orecchie

Nome scientifico: Zenaida auriculata

Vive a: Caraibi, Sud America

La colomba dalle orecchie è lunga 9,4 pollici e pesa solo 4 once. Ha un piumaggio marrone oliva con macchie nere sulle ali, una linea nera dietro l'occhio e una linea blu-nera vicino all'orecchio. Si riproduce quattro volte all'anno. La velocità media di volo è di 55 miglia all'ora.

Le colombe dalle orecchie prendono il nome dalla linea blu-nera che si trova vicino all'orecchio.

2. Uccello azzurro orientale

Uccello azzurro orientale

Nome scientifico: Sialia sialis

Vive a: Stati Uniti orientali, Canada orientale, America centrale

Conosciuti per le loro bellissime ali blu, gli uccelli azzurri sono i preferiti di molti. Si trovano in tutto il Nord America e sono stati avvistati fino al Nicaragua. Oltre che per la loro colorazione, sono noti anche per i loro canti: ne cantano fino a 1.000 all'ora.

Gli uccelli azzurri orientali non hanno il becco forte necessario per creare buchi di nidificazione e utilizzano buchi già creati da uccelli più forti.

3. Allodola orientale

Allodola orientale

Nome scientifico: Sturnella magna

Vive a: Stati Uniti orientali, Canada meridionale, Messico, America centrale, Brasile

L'allodola orientale ha le penne della coda marroni, le penne esterne bianche e la gola e il petto gialli. Sul petto ha una "V" nera ben visibile. Pesa fino a 5,3 once e spesso può essere avvistata mentre vola vicino al suolo alla ricerca di prede come le cavallette.

Le allodole orientali costruiscono il loro nido a cupola di paglia sul terreno, nascosto da uno scudo protettivo di erbe alte.

4. Civetta capogrosso orientale

Nome scientifico: Megascops asio

Vive a: Canada, Messico, USA

Il prossimo nella nostra lista di uccelli che iniziano per E è lo strigiforme orientale, con i suoi occhi gialli, le orecchie a punta, il collo piccolo e la testa grande su un corpo tozzo. Tende ad essere grigio o marrone rossiccio. La sua carnagione a macchie e linee lo aiuta a mimetizzarsi con gli alberi. Il suo habitat preferito è nelle aree boschive vicino all'acqua.

Il nome "gufo strillone" è fuorviante perché non stride, ma ha un richiamo che assomiglia più a un sommesso mugolio. Questi piccoli gufi si trovano in gran parte della metà orientale degli Stati Uniti, dal Texas verso est.

Guarda anche: 15 uccelli che iniziano per Z (immagini e informazioni)

5. Torraiolo orientale

Nome scientifico: Pipilo erythrophthalmus

Vive a: Stati Uniti orientali, Canada sudorientale

Questo uccello, che misura 9,1 pollici di lunghezza e pesa fino a 1,9 once, vive principalmente di insetti, bacche e semi, ma è noto che mangia anche piccole lucertole. La sua colorazione è caratterizzata da una testa nera o marrone, fianchi arancioni/rossi, ventre bianco e coda scura.

I volpacchiotti orientali possono avere gli occhi bianchi o rossi. Ecco altre curiosità sui volpacchiotti orientali.

6. Tacchino selvatico orientale

Tacchino selvatico orientale

Nome scientifico: Meleagris gallopavo silvestris

Vive a: Canada, USA

Il tacchino selvatico orientale può raggiungere l'altezza di un metro e mezzo e spesso pesa fino a 16 chili. È un animale sociale e vive in branchi monosessuali di dimensioni comprese tra 5 e 50. È straordinariamente veloce e può correre fino a 25 miglia orarie e volare a 35 miglia orarie.

I tacchini selvatici orientali hanno l'areale di distribuzione più ampio di tutte le sottospecie di tacchino selvatico del Nord America.

7. Sterna elegante

Sterna elegante

Nome scientifico: Thalasseus elegans

Vive a: California, Messico

Questo elegante uccello vive nelle zone balneari dove ha facile accesso alle acciughe del nord, la sua principale fonte di cibo. Ha zampe nere, un becco sottile, petto bianco, ali grigio chiaro e un cappuccio nero sulla testa. Pesa tra i 6,7 e gli 11,5 grammi. Questa specie è comune solo sulla costa occidentale degli Stati Uniti, ci sono diverse specie di sterna presenti sulle coste dell'Atlantico e del Golfo.

Curiosità sulle sterne eleganti Il cappello nero diventa bianco in inverno, quando la stagione riproduttiva è terminata.

8. Colomba smeraldo

Colomba smeraldo

Nome scientifico: Chalcophaps indica

Vive a: Subcontinente indiano, Sud-est asiatico

Si tratta di un uccello di medie dimensioni, con una lunghezza compresa tra i 9,1 e i 10,6 pollici. Le piume della coda e del volo sono di un verde brillante che sfuma verso il nero. La testa è di colore rosa-rossastro. Quando è in volo, si possono notare bande bianche e nere sul dorso. Vive nelle foreste tropicali e nei boschi umidi.

Una curiosità sulle colombe smeraldine Sono l'uccello di stato del Tamil Nadu, in India.

9. Colibrì dal ciuffo smeraldino

Colibrì smeraldino

Nome scientifico: Abeillia abeillei

Vive a: America Centrale, Messico

Questo raro gioiello si riconosce dal piumaggio verde brillante e da una piccola macchia bianca dietro l'occhio. Ha un corto becco nero aghiforme e una lunga lingua che lo aiuta ad accedere al nettare. Vive nelle foreste tropicali e negli altopiani dell'America centrale e pesa solo 0,10 once.

I colibrì smeraldini sono solitari e si uniscono ad altri uccelli solo per procreare durante la stagione degli amori.

10. Oca Imperatore

Oca imperatore

Nome scientifico: Anser canagicus

Vive a: Alaska, Russia

Quest'oca ha il corpo argentato, la gola nera come l'inchiostro, la testa bianca e le zampe arancioni. Trascorre la stagione riproduttiva in Russia prima di migrare verso la costa dell'Alaska per l'inverno. È possibile trovare il suo nido nelle praterie basse vicino all'acqua, dove ha facile accesso al cibo durante l'alta marea.

Seconda solo all'oca Brant, è la specie di oca meno sociale e socializza solo con la famiglia al di fuori della stagione riproduttiva.

11. Pinguino imperatore

Pinguini imperatore

Nome scientifico: Aptenodytes forsteri

Vive a: Antartide

Il pinguino imperatore ha orecchie gialle e un elegante mantello piumato bianco e nero. Si è adattato in modo particolare alle durissime condizioni invernali dell'Antartide con uno spesso strato di grasso subdermico e diversi strati di piume simili a squame. Può nuotare fino a 5,6 miglia all'ora.

I pinguini imperatore sono i pinguini più pesanti oggi in vita, con un peso che può raggiungere i 90 chili.

12. Emu

Immagine di Christel SAGNIEZ da Pixabay

Nome scientifico: Dromaius novaehollandiae

Vive a: Australia

Secondo solo allo struzzo, l'emù è uno degli uccelli più alti del mondo. Ha un'altezza media di 2,7 metri e ali minuscole che lo rendono incapace di volare. Tuttavia, ciò che gli manca nel volo, l'emù lo compensa nella velocità, arrivando a correre fino a 31 miglia orarie.

Curiosità sugli emù I maschi si assumono tutti i compiti di cura delle uova.

13. Passero inglese

Passero inglese

Nome scientifico: Passer domesticus

Vive a: Africa, Eurasia, Nord America, Sud America

Piccolo uccello dal corpo grigio-marrone e dalla testa grigia, il passero inglese è diffuso in gran parte del mondo. Il passero inglese medio misura fino a 6,3 pollici di lunghezza e pesa fino a 1,39 once. La sua velocità di volo è in media di circa 28,3 miglia orarie.

I passeri inglesi preferiscono nidificare in strutture costruite dall'uomo, come i lampioni, piuttosto che in siti di nidificazione naturali come le buche degli alberi.

14. Cardellino europeo

Immagine di ray jennings da Pixabay

Nome scientifico: Carduelis carduelis

Vive a: Asia, Australia, Europa, Nuova Zelanda, Nordafrica

Il cardellino europeo è uno degli uccelli più belli e colorati del pianeta. Ha il muso rosso, il dorso marrone morbido e le caratteristiche ali nere e gialle. In autunno si unisce ad altri 40 cardellini per formare uno stormo. La sua dieta consiste principalmente di insetti e semi.

I cardellini europei sono presenti in diversi dipinti famosi, tra cui la "Madonna del cardellino" di Raffaello. Jhomarie P. jhomarie

15. Tordo di Everett

Tordo di Everett

via Wikimedia Commons

Nome scientifico: Zoothera everetti

Guarda anche: 25 fatti interessanti sui pettirossi americani

Vive a: Borneo

Il tordo di Everett è un uccello raro che si trova solo nel Borneo. Il suo aspetto è simile a quello del pettirosso, con il ventre rosso e le piume esterne marroni, ma il becco è nero e molto più grande di quello del pettirosso. Lo si può trovare nelle foreste a caccia di cibo.

I tordi di Everett prendono il nome dal collezionista di zoologia Alfred Hart Everett.




Stephen Davis
Stephen Davis
Stephen Davis è un appassionato birdwatcher e appassionato di natura. Studia il comportamento e l'habitat degli uccelli da oltre vent'anni e ha un particolare interesse per il birdwatching da cortile. Stephen crede che nutrire e osservare gli uccelli selvatici non sia solo un hobby piacevole, ma anche un modo importante per entrare in contatto con la natura e contribuire agli sforzi di conservazione. Condivide le sue conoscenze ed esperienze attraverso il suo blog, Bird Feeding and Birding Tips, dove offre consigli pratici su come attirare gli uccelli nel tuo giardino, identificare diverse specie e creare un ambiente favorevole alla fauna selvatica. Quando Stephen non fa birdwatching, ama fare escursioni e accamparsi in remote aree selvagge.